Il Cammino del IV Re

Il quarto Re Magio, Artaban, portava con sé tre perle da donare a Gesù, grandi come uova di piccione e bianche come la luna, oppure, secondo altre tradizioni, una perla, uno zaffiro e un rubino. 
Ma cosa accadde? Artaban non riuscì a incontrarsi con gli altri Re Magi all’orario stabilito per la partenza, così si mise in viaggio da solo per trovare Gesù. Ma lungo il cammino incontro molte persone povere e in difficoltà, e a loro fece dono del prezioso tesoro che avrebbe dovuto portare al Re dei Re:
una perla la donò a un vecchio moribondo, dopo averlo assistito e curato
una perla la usò per riscattare una giovane donna resa schiava
una perla la uso per salvare un bambino che stava per essere ucciso da un soldato di Re Erode.

Il significato della sua storia è questo: ogni gesto di generosità compiuto nei confronti di chi è povero, infelice, disperato è un gesto d’amore nei confronti di Gesù. Artaban, il quarto Re Magio, è un modello per tutti noi, allora mettiamoci tutti in cammino!

scarica qui il programma